TIM PEC

powered by Trust Technologies

La Posta Elettronica Certificata di TIM

Invii e-mail con valore legale da casa e in mobilità, con antivirus e antispam e notifica ricezione pec via App push.

 

 

NOVITÀ TIM PEC MENSILE ora anche per i Clienti TIM di linea FISSA 

 

 

PROMOZIONE TIM PEC annuale sul mobile , il 1° anno a solo 6,99€, poi a 9,99€
Per attivazioni entro il 31/03/2024
TIM PEC

I VANTAGGI DI TIM PEC

L’APP TIM PEC spiegata in due minuti! 

Guarda il video!

TIM PEC
TIM PEC

ACCEDI A TIM PEC

 

Se sei già cliente TIM PEC puoi accedere al servizio dalla webmail oppure comodamente sul tuo smartphone tramite l'App TIM PEC.

Se non hai ancora l’App, vai subito su Google Play o l’App Store e scarica la versione per  Android iOS.

  • Disponibile su Google Play
  • Disponibile su App Store

Hai bisogno di altre Informazioni?

Come si attiva?

TIM PEC si attiva dal sito tim.it, dall’Area privata MY TIM e presso i Negozi TIM abilitati. Inoltre:

  • In caso di TIM PEC mensile e annuale addebitata sul credito residuo dellalinea mobile TIM, per l’attivazione si può chiamare il 119.
  • In caso di TIM PEC mensile addebitata su linea fissa TIM, per l’attivazione si può chiamare il 187.

Per richiederla è sempre necessario essere registrati a MY TIM (quindi essere in possesso delle credenziali My TIM). Inoltre nel caso di addebito:

  1. sul credito residuo della linea mobile TIM, occorre essere titolari di un’utenza mobile TIM consumer ricaricabile;
  2. su linea fissa TIM, occorre essere titolari di una linea di rete fissa TIM Consumer con attiva una offerta di connettività (ad eccezione dell’offerta Premium FWA ricaricabile).

Qual è il valore legale di una PEC?

L’invio di un messaggio da una casella PEC ad un’altra casella PEC ha il valore di una Raccomandata con ricevuta di ritorno. Le Ricevute di invio e ricezione di un messaggio e i Log di trasmissione hanno efficacia probatoria in giudizio.  

Posso passare alla casella TIM PEC con addebito annuale se ho già una casella TIM PEC con addebito mensile e mantenere la stessa casella? 

No, non è possibile. Se vuoi variare la ricorrenza di pagamento , devi richiedere la cessazione della casella TIM PEC che hai attiva sulla linea mobile. Dopo l’effettiva cancellazione della casella TIM PEC potrai procedere alla richiesta della nuova TIM PEC.

Nella nuova casella TIM PEC non saranno presenti i contenuti pregressi, ma sarà mantenuto lo stesso indirizzo PEC.

E’ possibile utilizzare la casella TIM PEC per l’invio di una e-mail ad un indirizzo di posta elettronica ordinaria?

Sì, a meno che non sia stato impostato il blocco all’invio di messaggi verso caselle di posta elettronica ordinaria.

Nel caso di invio di una e-mail ordinaria non è prevista la c.d. “ricevuta di consegna” che certifica l’avvenuto recapito del messaggio al destinatario.

Posso cambiare la modalità di pagamento da addebito su linea fissa ad addebito sul credito residuo della linea mobile o viceversa?

No, non è possibile. Se hai una TIM PEC con addebito sulla tua linea fissa puoi comunque attivare una seconda TIM PEC con addebito sul credito residuo della tua linea mobile e viceversa.

È possibile utilizzare la casella TIM PEC per l’invio di una mail ad un indirizzo di posta elettronica ordinaria?

Sì, ma nel caso di invio di una mail verso una casella di Posta ordinaria non è prevista la c.d. “ricevuta di consegna” che certifica l’avvenuto recapito del messaggio al destinatario.

È possibile ricevere nella casella TIM PEC anche le mail ordinarie, cioè quelle inviate da una casella di posta elettronica ordinaria?

Si, è possibile, a meno che non sia stato impostato il blocco alla ricezione dei messaggi di posta elettronica ordinaria. 

In questo caso il messaggio in arrivo, come stabilito dalla normativa, viene inserito nella cosiddetta “busta di anomalia” e nell’oggetto viene inserito il prefisso ‘ANOMALIA MESSAGGIO’. Questo è normale e corretto in quanto si tratta di messaggi provenienti da un circuito diverso dalla Posta Certificata.

Non ho ricevuto la e-mail di attivazione al servizio TIM PEC. Come posso fare?

Controlla che la e-mail di attivazione al servizio TIM PEC proveniente dal mittente posta-certificata@telecompost.it non sia presente nella cartella Posta indesiderata della casella di posta elettronica ordinaria che hai fornito durante la richiesta online. Se non la trovi puoi scrivere un'e-mail alla casella assistenza.pec@telecomitalia.it per verificare l’effettiva attivazione del servizio.

Posso associare alla mia linea mobile o fissa TIM più caselle TIM PEC?

Sulla stessa linea mobile è possibile attivare una sola casella TIM PEC, annuale o mensile.

Sulla stessa linea fissa è possibile attivare una sola casella TIM PEC mensile.

Posso mantenere la casella TIM PEC per clienti di linea mobile se cesso la mia linea mobile TIM oppure se passo ad un altro operatore?

NO. In questi casi sarà avviato il processo di cessazione anche della casella TIM PEC secondo le modalità indicate nelle Condizioni Generali del Servizio TIM PEC mensile ed annuale .

Posso mantenere la casella TIM PEC per clienti di linea fissa se cesso la mia linea fissa TIM oppure se passo ad un altro operatore?

No, in caso di cessazione per qualunque causa della linea fissa o di passaggio ad altra offerta di linea fissa non compatibile con il Servizio TIM PEC, tale Servizio sarà cessato secondo le modalità indicate nelle Condizioni Generali del Servizio TIM PEC mensile. 

Come si richiede la disattivazione della casella TIM PEC addebitata su linea mobile?

È necessario accedere all’Area Privata MY TIM, seguire il percorso LINEA >Servizi > Altri servizi >TIM PEC e cliccare sul tasto disattiva. La disattivazione comporta la cessazione dell’addebito mensile di 0,99€/mese nel caso della TIM PEC mensile o di 9,99€/anno nel caso della TIM PEC annuale.

La casella TIM PEC continuerà comunque ad essere utilizzabile per 30 giorni per permetterti di fare il download dei messaggi. Non sono previsti costi di disattivazione.

TI TRUST Technologies invia un’ulteriore comunicazione via PEC al tuo indirizzo TIM PEC per confermarti l’imminente cessazione del servizio.

Come si richiede la disattivazione della casella TIM PEC addebitata su linea fissa?

Può essere richiesta accedendo all’ Area Privata MY TIM,  chiamando il 187 o nei negozi TIM abilitati. Non sono previsti costi di disattivazione.

Dopo la disattivazione dell’abbonamento, la casella TIM PEC continuerà comunque ad essere utilizzabile per 30 giorni per permetterti di fare il download dei messaggi.

TI TRUST Technologies invierà un’ulteriore comunicazione via PEC al tuo indirizzo TIM PEC per confermarti l’imminente cessazione del servizio.

Cosa accade se sulla linea mobile il credito non è sufficiente per il pagamento mensile o annuale?

Per TIM PEC Mensile: il sistema prova ad addebitare l’importo di 0,99€ ogni mese, nel giorno corrispondente a quello dell’attivazione. Se nel mese del previsto addebito il sistema non trova credito sufficiente, invia un SMS di alert al Cliente e prova per 15 giorni consecutivi ad effettuare l’addebito. Decorso il predetto termine in assenza di pagamento viene inviato al Cliente un SMS con cui TIM notifica l'avvio della procedura di cessazione del servizio unitamente ad una mail che lo informa che decorsi 30 giorni il servizio sarà cessato invitando inoltre il Cliente ad effettuare il download dei contenuti della casella PEC.

Per TIM PEC Annuale: il sistema prova ad addebitare l’importo di 9,99€ ogni anno, nel giorno corrispondente a quello dell’attivazione. Se in quel giorno il sistema non trova credito sufficiente, invia un SMS di alert al Cliente e prova per 15 giorni consecutivi ad effettuare l’addebito. Se al 15° giorno non c’è ancora sufficiente credito, il Cliente viene avvisato da un'e-mail circa l’avvio automatico della procedura per la cessazione del servizio.

In entrambi i casi (TIM PEC mensile e TIM PEC annuale), decorsi ulteriori 30 giorni TITRUST Technologies invierà una successiva comunicazione via PEC all’indirizzo TIM PEC del Cliente per confermare l’imminente cessazione del servizio e la modalità di riassegnazione della casella TIM PEC.

Il Cliente avrà la possibilità dall’area privata MY TIM di “bloccare” il processo di cancellazione della casella TIM PEC attraverso la richiesta di una nuova attivazione dello stesso servizio (mensile o annuale). Il Cliente, dopo aver ricevuto l’SMS e la mail di avviso di disattivazione del servizio, potrà quindi riattivare lo stesso profilo TIM PEC ma solo entro 30 giorni dal ricevimento della mail di avviso di disattivazione del servizio. In tal modo il processo di cancellazione della casella TIM PEC sarà interrotto. In questo caso sarà possibile mantenere lo stesso indirizzo Tim PEC e anche i contenuti della casella saranno conservati.

Chi posso chiamare per avere assistenza?

Per l’assistenza commerciale e in fase di acquisto per la TIM PEC addebitata sul credito della linea mobile chiama il 119 di TIM.

Per l’assistenza commerciale e in fase di acquisto per la TIM PEC addebitata su linea fissa chiama il 187 di TIM.

Per l’assistenza tecnica sulla tua casella TIM PEC scrivi una mail a assistenza.pec@telecomitalia.it o chiama il Numero Verde di TI TRUST Technologies 800 28 75 24.

Per accedere alla tua casella PEC posso usare le stesse credenziali MY TIM?

Per accedere alla tua casella PEC hai bisogno di credenziali specifiche (user e password), diverse da quelle con cui accedi a MyTIM.

All’attivazione di una casella TIM PEC le credenziali di accesso personali saranno inviate alla tua email di posta ordinaria, dal mittente posta-certificata@telecompost.it . 

Se smarrisco le credenziali a chi mi posso rivolgere?

È possibile recuperare la password, in completa autonomia, cliccando su "Hai dimenticato la password?” dal portale https://webmail.pectim.it/ e seguendo le istruzioni a video.

Quali sono le modalità di utilizzo della mia casella TIM PEC?

La tua casella PEC può essere utilizzata con la comoda App TIM PEC, scaricabile gratuitamente su Play Store e App Store. (*)

Puoi anche configurare un comune Client di Posta (es. Outlook, Mozilla Thunderbird, etc.) sia su PC/MAC che sul tuo dispositivo mobile (smartphone/tablet).

 (*) La App TIM PEC è in continua evoluzione per restituirti la migliore esperienza utente. Alcune funzionalità, tuttavia, potrebbero richiedere un dispositivo mobile di ultima generazione (es. la lettura degli allegati oltre i 20 Mb potrebbe essere inibita su alcuni device).

Posso accedere alla mia casella TIM PEC in modalità web?

Si, per l’accesso via Webmail collegati al portale https://webmail.pectim.it .

È possibile gestire una Rubrica dei Contatti?

Sì, la nostra Webmail consente la creazione e la gestione di una Rubrica.

Ho cancellato dei messaggi/ricevute per errore, posso recuperarli?

Non è possibile recuperare i messaggi e le ricevute cancellate accidentalmente.   

La mia casella TIM PEC è protetta da virus?

Il servizio PEC è erogato unitamente ai servizi di controllo Antivirus e Antispam per la protezione e il filtraggio delle e-mail in transito da e per le caselle PEC.

Sto ricevendo dei messaggi indesiderati sulla mia casella TIM PEC, cosa posso fare?

In caso di ricezione di messaggi indesiderati (spam) sulla propria casella è opportuno contattare il servizio di assistenza tecnica TI TRUST Technologies scrivendo a: assistenza.pec@telecomitalia.it che provvederà ad analizzare i messaggi e adottare le opportune misure correttive sui sistemi antivirus e antispam centralizzati.

Un’email PEC può essere spedita a più destinatari?

Sì, è possibile inviare lo stesso messaggio a più destinatari. Esistono però dei limiti di invio che devono essere rispettati: un'e-mail può avere al massimo 1.000 destinatari contemporanei ed il prodotto tra il numero di destinatari e le dimensioni dell’allegato non deve superare i 100 MB.

La mia casella si è riempita e non riesco più a ricevere messaggi

In caso di riempimento è possibile scaricare i messaggi configurando un Client di posta, localmente sul proprio PC. TI TRUST Technologies e TIM non rispondono in caso di perdita accidentale dei messaggi dal Client.

Perché il messaggio PEC che ho inviato non è immediatamente arrivato al destinatario?

Dal momento in cui invii un messaggio PEC, possono trascorrere un massimo di 24 ore per la consegna certificata che sarà attestata da una “Ricevuta di Avvenuta Consegna”. Se ciò non accade, il gestore TI TRUST Technologies comunicherà, con un avviso alla tua casella PEC, l’impossibilità di recapitare la PEC indicandone la motivazione. In questo caso consigliamo di effettuare un nuovo invio.

Invece la c.d. “ricevuta di accettazione” viene di solito emessa nell’arco di qualche minuto. Essa certifica che il gestore TI TRUST Technologies ha preso in carico correttamente il tuo messaggio e ha effettuato l’invio verso la casella del destinatario.

Posso inviare un messaggio PEC inserendo uno o più destinatari in Ccn (copia nascosta)?

No, da normativa vigente non è possibile inviare messaggi di PEC con destinatari nascosti. 

Dove è possibile trovare la normativa di riferimento della PEC? 

La normativa è interamente presente e scaricabile dall'apposita sezione del sito dell’Ente di Vigilanza, l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

Offerta soggetta ad adeguamento annuale dei prezzi: dal 1/04/2024 Il costo mensile dell’offerta sarà incrementato annualmente in misura percentuale pari all’indice di inflazione (IPCA) ISTAT, non tenendo conto di eventuali valori negativi, più un coefficiente pari a 3,5 punti percentuali. L’incremento complessivo non potrà superare il 10%.

Inserisci il numero telefonico fisso su cui attivare l'offerta

Sono già un cliente TIM

Entra in MyTIM e attiva l'offerta

Non sono ancora un cliente TIM

Connetti la tua casa con la Fibra ultraveloce di TIM.

Scegli la tua offerta TIM
con il supporto di un operatore

 

Sarai richiamato, per avere maggiori info su questa offerta, da un numero che inizia con prefisso 06 o 02.

oppure chiamaci gratis

Servizio gratuito attivo tutti giorni dalle 9 alle 21

Leggi l'informativa sulla privacy

Inserendo i miei dati personali, autorizzo TIM a contattarmi per ricevere assistenza e informazioni sulle offerte TIM. Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy, di essere maggiorenne, di essere l'intestatario del numero fornito e di essere a conoscenza delle sanzioni previste dalla vigente normativa in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci.

Errore

In alternativa inserisci il tuo numero per avere il supporto di un nostro operatore.

Sarai richiamato, per avere maggiori info su questa offerta, da un numero che inizia con prefisso 06 o 02.

oppure chiamaci gratis

Servizio gratuito attivo tutti giorni dalle 9 alle 21

Leggi l'informativa sulla privacy

Inserendo i miei dati personali, autorizzo TIM a contattarmi per ricevere assistenza e informazioni sulle offerte TIM. Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy, di essere maggiorenne, di essere l'intestatario del numero fornito e di essere a conoscenza delle sanzioni previste dalla vigente normativa in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci.