In questa pagina

Chi ha diritto all’agevolazione

Le misure disciplinate dapprima ai sensi della delibera AGCOM 46/17/CONS e ora dalla delibera AGCOM 290/21/CONS, sono rivolte agli utenti con disabilità o a nuclei familiari in cui è presente uno o più soggetti con disabilità.

Sordi Utenti definiti tali ai sensi dell’art. 1, comma 2, della legge n. 381 del 1970

Ciechi totali Utenti definiti tali ai sensi dell’articolo 2, legge n. 138 del 2001

Ciechi parziali Utenti definiti tali ai sensi dell’articolo 3, legge n. 138 del 2001

NUCLEO FAMILIARE IN CUI È PRESENTE UN SOGGETTO CON DISABILITÀ Utenti nel cui nucleo familiare (inteso come insieme di soggetti residenti nell’abitazione presso cui si richiede l’agevolazione) sia presente un soggetto sordo, cieco totale, cieco parziale.

Hai bisogno di aiuto o di scoprire le altre offerte disponibili?

Servizio Clienti

Dall'Italia:

Chiama il Servizio Clienti 187 Il numero è gratuito e attivo 24 ore su 24.

Dall'estero:

Per il Fisso chiama i Centralini Tim ai numeri: +390285951 e +390636881 che ti passeranno il servizio 187. Il servizio è gratuito dai Paesi UE e a pagamento dal resto del mondo, disponibile 24 ore su 24.

Per il Mobile chiama il Servizio Clienti 119 al numero +393399119. Il servizio è gratuito dai Paesi UE e a pagamento dal resto del mondo, disponibile 24 ore su 24.e

Whatsapp

Per assistenza su linea fissa e mobile Apri Whatsapp e scrivi di cosa hai bisogno al numero:

335 123 7272

ANGIE

Chatta con Angie, l’assistente virtuale di TIM. Entra in chat da App MyTIM per risolvere i principali problemi sulla tua linea fissa e mobile.

Importanti novità per il 2022

Ai sensi della delibera n.290/21/CONS (Disposizioni in materia di misure riservate a consumatori con disabilità per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile)

Estensione dei beneficiari delle condizioni agevolate L’Autorità ha esteso provvisoriamente le agevolazioni riservate ai consumatori con disabilità per il 2022 anche agli invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione, come di seguito illustrato.

Per invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione si intendono i soggetti destinatari di benefici fiscali, di cui all’articolo 30, comma 7, della legge n. 388/2000, certificati nei verbali di handicap (non verranno considerati come validi altri tipi di certificati che non riportino espressamente il riferimento all’articolo 30, comma 7, della legge n. 388/2000, certificati nei verbali di handicap).

Gli invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione avranno diritto esclusivamente all’agevolazione economica su una numerazione Fissa o Mobile, con decorrenza dal 30 aprile 2022.

La richiesta per accedere all’agevolazione deve essere presentata compilando il modulo di adesione predisposto corredato dal relativo verbale di handicap, entro e non oltre il periodo compreso tra il 1° gennaio 2022 e il 1° aprile 2022.

Possibilità di nominare un delegato I clienti con disabilità beneficiari delle agevolazioni potranno nominare un delegato che si occupi dell’attivazione dell’offerta agevolata e della gestione del contratto. La delega potrà essere effettuata o revocata dal beneficiario in qualsiasi momento.

Scopri tutte le altre novità nella sezione news

TIM invita gli utenti interessati a monitorare il presente sito a partire dal 1° gennaio 2022.

Per maggiori informazioni contattare il Servizio Clienti 187 per la tua linea fissa o 119 per la tua linea mobile.