Come gestire il trasloco di linea fissa

Come gestire il trasloco di linea fissa

Come gestire il trasloco di linea fissa

Il trasloco è un'operazione gratuita in via promozionale (anziché 73,20€) che ti consente di spostare la tua linea telefonica presso una nuova abitazione, nella stessa città o in una città diversa. Puoi gestirla direttamente online accedendo all'Area Clienti MyTIM dalla sezione “Linea – Gestisci” cliccando sul tasto “Trasloca” accanto all’attuale ubicazione dell’impianto o chiamando il Servizio Clienti 187.

Domande frequenti

Posso mantenere il mio numero telefonico?

Se la nuova abitazione si trova nello stesso distretto telefonico di quella di origine  (es. distretto di Roma 06, distretto di Milano 02), salvo problemi tecnici, sarà possibile mantenere il vecchio numero telefonico.

Finché non sarà attiva la linea nella tua nuova abitazione potrai continuare ad utilizzare la linea telefonica nella tua precedente abitazione.

Come posso richiederlo?

Puoi gestire la tua richiesta di trasloco direttamente dell’Area Clienti MyTIM oppure chiamando il Servizio Clienti 187.

Successivamente riceverai un SMS o sarai contattato da un tecnico per fissare la data dell'intervento nella tua nuova abitazione.

Quali sono i tempi?

Il trasloco viene effettuato di norma entro 10 giorni solari dalla richiesta. Se il trasloco dovesse avvenire in un periodo superiore ai 10 giorni, puoi contattare il Servizio Clienti 187 che ti fornirà informazioni al riguardo

Che velocità di connessione avrò?

Con il trasloco viene garantita la migliore velocità di connessione disponibile al nuovo indirizzo.

Qualora questa differisca da quella attuale, sarai avvisato dal Servizio Clienti 187 che ti fornirà informazioni sull’eventuale adeguamento tecnologico e sulla compatibilità del modem in tuo possesso.

Quanto costa il trasloco?

In via promozionale sono stati azzerati i costi per il trasloco (anziché 73,20€).

Nel caso in cui fosse necessario realizzare lavori aggiuntivi verificati dal tecnico in fase di intervento, saranno a tuo carico e riceverai comunicazione del costo per la preventiva approvazione.

La fatturazione del canone e dei servizi telefonici attivi presso la tua precedente abitazione proseguirà fino all’attivazione della linea nella nuova abitazione da te indicata.

Correlati