TIM in Viaggio Pass


2GB, 500 minuti e 500 SMS
in Europa e USA.

20 €/10 giorni

500 min

500 SMS

2 GB


In dettaglio:

Con TIM in Viaggio Pass hai minuti, SMS e GB di Internet da Smartphone per 10 giorni in Europa e negli USA!

Puoi attivarla subito e usarla in un momento successivo. 

I minuti (suddivisi in 250 minuti di chiamate originate e 250 minuti di chiamate ricevute), gli SMS e i GB saranno fruibili entro 10 giorni dalla prima chiamata, SMS o connessione Internet effettuati in Europa o in USA, e comunque non oltre il 28/02/2017.
Alla scadenza dei dieci giorni, l’offerta può essere riattivata; la riattivazione è possibile anche prima della scadenza, in caso di esaurimento totale o parziale dei minuti, SMS e GB.

Per conoscere la lista dei Paesi europei compresi nell’offerta, clicca qui

La velocità di connessione dipende dalle prestazioni del Gestore estero, dagli accordi di roaming dati 2G/3G/4G e dal terminale utilizzato. Questa offerta prevede una classe di priorità base di default.

Attivabile fino all' 25/09/2016.

Come si attiva

Puoi attivare TIM in Viaggio Pass:

  • Direttamente online. Per acquistare online l’offerta è necessario essere registrato alla sezione MyTIM Mobile. Se non sei ancora registrato, potrai farlo seguendo le istruzioni
  • presso i Negozi TIM
  • chiamando il numero gratuito 409164
  • inviando un SMS gratuito al numero 40916 con il testo TVPASS ON
  • dal portale Wap di TIM accedendo direttamente dal tuo telefonino
  • chiamando il servizio clienti 119.

Puoi avere informazioni su TIM IN VIAGGIO PASS:

  • inviando un SMS gratuito al 40916 con testo INFO TVPASS per conoscere stato dell'offerta
  • inviando un SMS gratuito al numero 40916 con testo SALDO TVPASS per conoscere minuti, SMS e MB residui.
  • chiamando il servizio clienti 119

Puoi disattivare TIM in Viaggio Pass:

  • direttamente online, accedendo alla sezione MyTIM Mobile
  • inviando un SMS gratuito al numero 40916 con il testo TVPASS OFF.

TIM ricorda

  • Tutti i prezzi indicati sono IVA inclusa.
  • E' possibile usufruire dell'offerta se si ha credito sulla TIM CARD.
  • L’offerta è valida solo per i clienti TIM ricaricabili, ad esclusione delle linee con domiciliazione dei costi per il roaming su carta di credito.
  • L’offerta è valida per le chiamate ricevute ed effettuate, gli SMS inviati e la navigazione da Smartphone effettuata in Europa e negli USA.
  • Il costo dell’offerta è addebitato al momento dell’attivazione.
  • L’attivazione dell’offerta avverrà al massimo entro 48 ore dalla richiesta.
  • I 500 minuti di chiamate inclusi nell’offerta comprendono 250 minuti di chiamate effettuate verso l’Italia, l’Europa e gli USA e 250 minuti di chiamate ricevute. I minuti, gli SMS e i GB compresi nell’offerta saranno utilizzabili entro dieci giorni dalla prima chiamata, SMS o connessione Internet effettuati all’Estero e comunque, non oltre il 28/02/2017.
  • L'utilizzo del bundle scade il decimo giorno dalla prima chiamata, SMS o connessione Internet effettuati all’Estero nei Paesi compresi nell’offefta alle 23:59 ora italiana.
  • A seguito della scadenza, l’offerta si disattiva e può essere riattivata dal cliente.
  • L’offerta è riattivabile anche prima della sua scadenza in caso di esaurimento totale o parziale dei minuti, SMS e dei GB in essa compresi. In questo caso, il rinnovo comporta l’azzeramento di eventuali minuti, SMS e GB residui, relativi alla precedente attivazione.
  • Per le chiamate, la tariffazione è a scatti anticipati di 60 secondi.
  • I GB inclusi nell'offerta sono conteggiati a scatti anticipati di 100KB.
  • Per la navigazione Internet è necessario selezionare nella configurazione delle connessioni l’APN wap.tim.it per gli Smartphone; l'APN ibox.tim.it oppure wap.tim.it per gli iPhone; l'APN blackberry.net, per i telefonini BlackBerry.
  • L'offerta non è valida per il traffico su territorio nazionale e per l'utilizzo del telefonino come modem.
  • L’attivazione di TIM in Viaggio Pass prevede l'attivazione contemporanea e senza ulteriori costi di attivazione di TIM in Viaggio Full, l’offerta di TIM per parlare, inviare messaggi e navigare da Smartphone/PC/Tablet ogni volta che si va all'Estero e che non comporta costi in Italia. Per conoscere tutti i dettagli su questa offerta, l'elenco dei Paesi compresi, verificare la relativa fascia tariffaria e per l’eventuale disattivazione, clicca qui
  • In caso di esaurimento dei minuti, SMS o dei GB inclusi nell’offerta, e comunque alla scadenza dell’offerta stessa, si applicheranno le tariffe di TIM in Viaggio Full
  • Il servizio di Protezione Dati Estero viene disattivato contestualmente all'attivazione dell'offerta per consentire al cliente una migliore fruizione. Per informazioni o per riattivare il servizio, cliccare qui.
  • L'offerta non si applica ai servizi TIM in Nave, TIM in Volo, al servizio GSM on the Ship e al roaming satellitare.
  • L'attivazione dell'opzione determina la proroga della durata della TIM Card di 13 mesi, decorrenti dalla data in cui avviene l'attivazione. Nel corso del tredicesimo mese il servizio funzionerà solo per la ricezione delle chiamate e dei messaggi.
  • La velocità di connessione dipende dalle prestazioni del Gestore estero, dagli accordi di roaming dati 2G/3G/4G e dal terminale utilizzato. Questa offerta prevede una classe di priorità base di default, per scoprire cosa è la priorità cliccare qui.
  • L’offerta è valida per il traffico in Europa e negli USA. Per conoscere i Paesi europei inclusi nell'offerta clicca qui.

Info e supporto

I clienti potranno attivare l’offerta con un credito residuo minimo pari a 20€.
Il costo del traffico è addebitato su credito residuo. L’offerta non può essere attivata su linee che domiciliano i costi roaming su Carta di Credito.
Sì. L'attivazione dell'opzione determina la proroga della durata della TIM Card di 13 mesi decorrenti dalla data in cui avviene l'attivazione, tenendo presente che nel corso del tredicesimo mese il servizio funzionerà solo per la ricezione delle chiamate e dei messaggi. Ti ricordiamo infatti che la TIM Card ha una durata di 12 mesi (+1 per il solo traffico entrante) decorrenti dalla sua attivazione, oppure dall'ultima operazione di ricarica, oppure da altro evento commerciale, di vendita o post-vendita, esplicitamente richiesto dal cliente o che comunque determina oneri a suo carico (secondo quanto previsto dalle relative condizioni di offerta).