Chiusura del servizio TIM Cloud dal 31 dicembre 2018


Pubblicato il 28 settembre 2018

Gentile cliente ti informiamo che dal prossimo 31 Dicembre 2018, per mutamenti delle politiche commerciali, il servizio TIM Cloud, che consente di memorizzare dati in remoto, verrà cessato senza costi. Ti invitiamo pertanto a  recuperare tutti i tuoi file, che dalla chiusura del servizio non saranno più disponibili sui nostri server, scaricandoli dal sito web https://cloud.tim.it/ e salvandoli sul tuo PC. Per ulteriori informazioni chiama il 119.
I Clienti TIM interessati da tale modifica sono informati con una campagna comunicazionale mirata tramite i seguenti canali:

 

  • SMS personalizzati effettuati in data 30 Novembre.
  • 40916-8: chiamata gratuita, per ascoltare le informazioni di dettaglio personalizzate sulle modifiche che riguardano la linea mobile e la disattivazione dell’offerta.
  • Sito web nella sezione Assistenza
  • Servizio Clienti 119: gli addetti sono a disposizione per fornire tutte le informazioni di dettaglio personalizzate.
 
Diritto di recesso
 
Qualora TIM Cloud fosse incluso nella tua offerta e non intendessi accettare la variazione sopra indicata, puoi richiedere gratuitamente la disattivazione dell’offerta, mantenendo la tua linea mobile con TIM, oppure ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, hai il diritto di esercitare il diritto di recesso, senza penali né costi di disattivazione, richiedendo entro il 30 dicembre 2018 la cessazione  della linea mobile o il passaggio ad altro operatore. Ti invitiamo in ogni caso entro tale data a recuperare e a salvare sul tuo PC i tuoi dati.
 
Ti ricordiamo che, in caso tu scelga di cessare la linea mobile perderai definitivamente il tuo numero di telefono.
 
Qualora tu intenda richiedere la disattivazione dell’offerta,  potrai accedere direttamente alla tua area personale MyTIM (area autenticata) del sito TIM e selezionare l’offerta che intendi disattivare o chiamare il 40916 e seguire le indicazioni fornite dalla fonia automatica gratuita. In caso di disattivazione dell’offerta, ti ricordiamo che si applicherà la tariffa prevista dal profilo base attivo sulla linea mobile o quella di eventuali altre offerte o promozioni attive.
 
Qualora, invece, tu intenda esercitare il recesso ai sensi dell’art. 70 CCE cessando la linea mobile, potrai compilare direttamente on line il “Modulo di richiesta cessazione ed autocertificazione di possesso linea”. In alternativa, puoi scaricare, stampare e compilare lo stesso modulo, ed inviarlo all’indirizzo indicato nello stesso o tramite PEC all’indirizzo telecomitalia@pec.telecomitalia.it, allegando copia della documentazione richiesta, oppure presso i Negozi diretti TIM. Il suddetto modulo può aiutarti a gestire la tua richiesta di recesso, ma potrai comunque inviare, in alternativa, una comunicazione scritta in forma libera, che dovrà, tuttavia, contenere i medesimi dati, essendo gli stessi necessari all’espletamento della tua richiesta.
 
Qualora sulla linea mobile sia associato un contratto per l'acquisto di un prodotto con pagamento rateizzato (ad esempio Telefono, Tablet, etc.), o un’offerta con promozione legata alla permanenza del numero in TIM, prima di effettuare la richiesta di disattivazione dell’offerta o di cessazione della linea o di passaggio ad altro operatore, compila online il ”Modulo di richiesta di esercizio diritto di recesso” oppure contatta il Servizio Clienti 119, affinché non ti vengano addebitati né penali né costi di disattivazione contrattualmente previsti in caso di cessazione anticipata dall’offerta. Compilando il medesimo modulo potrai, inoltre, decidere se mantenere attiva la rateizzazione del prodotto o pagare le rate residue in un’unica soluzione.
 
Il Servizio Clienti 119 è sempre disponibile a fornirti tutte le informazioni necessarie sulle modalità di esercizio del diritto di recesso e per aiutarti nella compilazione della relativa comunicazione.
 

I PARTNERS DI TIM
Cisco Powered UniversalEricsson
HuaweiNokia
L'HUB DI OPEN INNOVATION DI TIM
WCAP