Variazione dei costi delle chiamate internazionali e del servizio di consegna degli elenchi telefonici dal 1° ottobre 2015


Dal 1° ottobre 2015 variano i prezzi standard delle chiamate internazionali dal telefono di casa e il costo del servizio di consegna a domicilio degli elenchi telefonici.

Chiamate internazionali

Dal 1° ottobre 2015 i prezzi standard delle chiamate internazionali variano e diventano più semplici poiché viene introdotto, per ogni zona tariffaria, un prezzo unico valido per tutte le chiamate internazionali senza più distinzione di prezzo tra chiamate verso fissi e verso cellulari.

I nuovi prezzi standard sono indicati nella seguente tabella:

Prezzi standard internazionali in €cent (IVA inclusa)
 Prezzi attuali
(fino al 30 settembre 2015)
 Nuovi Prezzi
(dal 1° ottobre 2015)
 Importo alla rispostaPrezzo al minuto Importo alla rispostaPrezzo al minuto verso fissi e mobili
 Verso fissoVerso mobile 
Zona 131,5018,4240,99 35,0035,00
Zona 231,5036,6050,84 35,0050,00
Zona 331,5050,8466,09 35,0060,00
Zona 431,5086,41101,66 35,0090,00
Zona 531,50100,81116,94 35,00120,00
Zona 631,50171,82181,99 35,00180,00
Zona 731,50321,49366,00 35,00360,00
tariffazione a secondi tariffazione a scatti anticipati da 60 secondi

Scopri i paesi inclusi nelle zone indicate in tabella.

Precisiamo che i prezzi speciali previsti da specifiche offerte internazionali (es. Voce Internazionale) rimangono invariati. Inoltre alla stessa data la tariffazione passerà a scatti anticipati da 60 secondi anche per le chiamate verso i telefoni satellitari i cui prezzi, invece, restano invariati.

Servizio annuale di consegna degli elenchi telefonici

A partire dal 1 ottobre 2015 varia il costo del servizio di consegna degli elenchi telefonici addebitato annualmente in fattura, passando da 1,17€ a 2,50€ (IVA inclusa).


Diritto di recesso

Qualora non intendessi accettare le nuove condizioni sopra indicate relative alle chiamate internazionali e/o al servizio di consegna elenchi telefonici, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, hai il diritto di recedere senza costi dal tuo Contratto inviando una comunicazione scritta entro il 30 settembre 2015 all’indirizzo “Telecom Italia Servizio Clienti Residenziali, Casella postale n. 211 - 14100 Asti” oppure via fax al numero gratuito 800.000.187. Per la comunicazione di recesso per mancata accettazione di variazioni unilaterali delle condizioni non è obbligatorio l’invio tramite raccomandata A/R ed è previsto anche l’invio tramite fax (è comunque necessario allegare una fotocopia del documento d’identità del cliente titolare del contratto da cessare).

In alternativa, ti ricordiamo che puoi rinunciare gratuitamente in qualsiasi momento al servizio di consegna degli elenchi telefonici, contattando telefonicamente il Servizio Clienti linea fissa 187 o inviando una comunicazione scritta con le medesime modalità sopra indicate. In tal caso Telecom Italia provvederà a non addebitare più il relativo importo

Se desideri avere maggiori informazioni e vuoi conoscere le offerte per chiamare verso l’estero a partire da 5€ al mese puoi chiamare il Servizio Clienti linea fissa 187, informarti sul sito o recarti presso i negozi TIM.


I PARTNERS DI TIM