Rimborso dei giorni erosi per i clienti di rete fissa oggetto di fatturazione a 28 giorni


Pubblicato il 23 ottobre 2019

 


TIM ricorda ai propri clienti di rete fissa, attivi da prima del 31 marzo 2018 e che sono stati oggetto di fatturazione a 28 giorni, che da settembre 2019 è possibile chiedere il rimborso dei giorni erosi di cui alla delibera AGCom n. 269/18/CONS, contattando gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187.

Da novembre 2019, inoltre, sarà possibile effettuare la suddetta richiesta di rimborso anche accedendo all’Area WEB MyTIM.

Si precisa che la possibilità di chiedere il rimborso è riconosciuta anche ai clienti, attivi da prima del 31 marzo 2018, che abbiano cessato di usufruire del servizio di rete fissa di TIM successivamente alla data del 23 giugno 2017.

Per ulteriori informazioni sul rimborso dei giorni erosi è sempre possibile chiamare gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187.

 


5G
L'HUB DI OPEN INNOVATION DI TIM
WCAP